Francesco Liberti

In attesa di: MILANO vs IMOLESE

Liberti: “Nel ritorno basta scuse: le qualità ci sono, tiriamo fuori la fame.”

 

Imola, 9 gennaio 2020 – Prima di ritorno e primo testa a testa fra due pretendenti al trono del girone. Da un lato c’è il Milano, detentore del titolo di campione d’inverno in virtù di un girone d’andata in crescendo. Dal lato opposto c’è l’Imolese, la neopromossa e promessa del panorama nazionale, in cerca di un’ambiziosa continuità di risultati. “E’ stato – ammette FRANCESCO LIBERTI, recentemente rientrato dopo lo stop di un mese per infortunio – un girone d’andata non fortunato per noi. Vuoi per i problemi fisici, vuoi per imprevisti vari, non abbiamo quasi mai giocato a formazione completa: alla luce di questo, il terzo posto assume un valore importante. Le squadre che incontreremo nuovamente non saranno più le stesse: rinforzatesi nel mercato invernale, avranno tutte una marcia in più per lottare per il titolo o per la salvezza. Anche per noi si vedranno gli effetti benefici dei tre nuovi arrivi, Gabriel, Baroni e Revert, il mio ‘vecchio’ amico: le qualità ci sono e dovremo tirare fuori tutta la fame che abbiamo.” La vittoria inaugurale dell’Imolese contro il Milano sembra perdersi nella notte dei tempi, eppure ha coinciso col primo, spregiudicato, passo in A2 di un gruppo destinato a lasciare il segno: “I campionati – prosegue Liberti – li vincono le alchimie di gruppo, non i nomi. Il Milano ha fatto scelte coraggiose in estate, ma in campo ha dimostrato di essere una squadra coesa, forte, rodata. Noi abbiamo dovuto creare un gruppo nuovo e questo ci è costato punti preziosi. Il campionato è ancora aperto e quella di sabato sarà una gara da non sbagliare: ci misureremo la febbre, per capire se possiamo arrivare là davanti. Mi aspetto un approccio aggressivo da parte del Milano e, soprattutto, di Renoldi e Gargantini, i due giocatori più forti. Noi dovremo arrivare consapevoli delle loro qualità, ma, soprattutto, fiduciosi nelle nostre. Nel ritorno, basta con le scuse: bisogna ‘viaggiare’ forte.”

 

Prossimo turno – campionato (Gorgonzola, 11/01/20 ore 15.30): MILANO CALCIO A 5 – IMOLESE CALCIO 1919

 

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919

Leave a comment